Pistoia: opportunità di riduzione TARI entro il 31 Marzo

Opportunità di riduzione della Tassa sui rifiuti per le aziende del comune di Pistoia che producono rifiuti organici (Oli vegetali esausti, scarti di macellazione, residui pozzetti, ecc.), rifiuti speciali (oli minerali esausti, filtri, lattine di verniciatura, rottami ferrosi, parti di ricambio auto, batterie esaurite, scarti tessili, ecc) e per tutte le aziende che aderiscono al sistema di raccolta differenziata svolto da terzi debitamente autorizzati (carta, alluminio, plastica, toner, materiali edili di scarto, ecc).

E' possibile accedere alle agevolazioni compilando e presentando la specifica modulistica entro il 31 Marzo 2018 presso gli uffici competenti di ALIA.

Per garantire un corretto svolgimento della procedura, Confcommercio mette a disposizione un servizio di gestione delle domande ed effettua il check up gratuito della fattura tari per controllare la corretta attribuzione della superficie e della categoria che, se non corrette, potrebbero alterare il reale importo del calcolo della tariffa.

I documenti da presentare per la compilazione della richiesta di riduzione sono:

- Visura camerale (per i dati dell'azienda e del titolare/legale rappresentante)
- Copia della fattura TARI 2017;
- Formulari o documenti attestanti la consegna del rifiuto rilasciati dall'Ente autorizzato al servizio di smaltimento rifiuti;
- Copia documento identita' legale rappresentante/titolare

Le imprese interessato possono prendere un appuntamento per la consegna dei documenti e la compilazione della domanda entro il 20 marzo 2018:
tel. 0573/991554 email l.innocenti@confcommercio.ptpo.it.