Nessuna novità per la sosta breve a Montecatini Terme

Ancora niente di fatto per l’introduzione della sosta breve gratuita a Montecatini Terme.

Confcommercio torna sull’argomento dopo poco più di un mese esprimendo la propria insoddisfazione per la mancata realizzazione di interventi orientati a migliorare le questioni dell’accoglienza e dei parcheggi in città.

 

Nonostante i recenti segnali positivi da parte dell’Amministrazione Comunale, non è stato ancora avviato alcun provvedimento in questo senso, portando sempre maggiore scontento nelle imprese dell’area.

 

Non è più il momento di aspettare ma di agire: l’attuale situazione della sosta nel centro di Montecatini Terme risulta difficoltosa non soltanto per i visitatori ma anche per i cittadini che si trovano quotidianamente a dover svolgere commissioni nella zona.

 

Una risposta positiva sarebbe considerata da tutti un passo importante nei confronti non soltanto delle imprese, ma dell’intera città.

 

“Le sensazioni positive avute durante l’ultimo incontro con il Comune, non hanno ancora trovato riscontro. – afferma Nicola Pieri, presidente della Delegazione Confcommercio di Montecatini Terme – Tutto tace sul tema della sosta breve gratuita e ci sembra più che mai grave visto che ci stiamo avvicinando alle Festività Natalizie, un periodo fondamentale per il commercio locale”.

 

“Avremmo auspicato una maggior velocità nel mettere in atto un intervento chiesto da tutta la città. – dichiara Moreno Degli Esposti, vicepresidente della delegazione Confcommercio di Montecatini Terme e vicepresidente Fipe Pistoia – Se c’è la volontà è ancora possibile farlo in tempi brevi: se la novità fosse lanciata prima del periodo natalizio sarebbe un bel biglietto da visita per la nostra città”.