Industria 4.0: iper ammortamento per investimenti tecnologici e digitali

Trasforma la tua impresa in chiave tecnologica e digitale, con il "super e iper ammortamento per l'Industria 4.0".

La Legge di Bilancio 2018 ha confermato e prorogato di un anno per super ed iper ammortamento, cioe' una maggiorazione che consente di incrementare fino al 150% il costo deducibile di beni strumentali acquistati per sviluppare l'impresa tecnologicamente e digitalmente.

Le imprese potranno beneficiare del super ammortamento al 30% (anziche' del 40% rispetto a quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2017) in relazione agli acquisti effettuati dal 1 gennaio 2018 e fino al 31 dicembre 2018. Qualora l'ordine al fornitore sia accettato entro il 31 dicembre 2018, ed entro tale data sia versato l'acconto almeno pari al 20%, gli investimenti potranno essere effettuati entro il 31 dicembre 2019.

Ai fini di usufruire dell'iper ammortamento il bene oggetto dell'agevolazione dovra' essere interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.

Per accertare che i beni abbiano i requisiti richiesti dalla Legge di Bilancio 2018 per usufruire dell'iper ammortamento e' previsto:
- per i beni dal costo unitario di acquisizione superiore a 500.000 euro: una perizia tecnica giurata redatta da ingegnere o perito industriale, iscritti nei rispetti albi professionali, ovvero di un attestato di conformita' rilasciato da un ente di certificazione accreditato;
- per i beni dal costo unitario di acquisizione inferiore o uguale a 500.000 euro: una dichiarazione di atto notorio resa dal legale rappresentante (tale dichiarazione puo' essere sostituita dalla perizia giurata o dall'attestato di conformita' di cui sopra).

Nel caso in cui il bene oggetto dell'agevolazione venga venduto a specifiche condizioni, e' stata introdotta la possibilita' di continuare a fruire delle quote residue del beneficio.

Il sistema Confcommercio e' a disposizione per la consulenza.

Per informazioni, e' possibile contattare gli uffici Isaq Consulting: tel. 0573308142