IL TURISMO GUARDA AL FUTURO: 6 SEMINARI ONLINE PER SUPERARE L’EMERGENZA E SVILUPPARE NUOVI MODELLI

Parte il ciclo d’incontro rivolto agli operatori del settori con esperti formatori che forniranno strumenti pratici per rilanciare e promuovere le attività

Il turismo non molla e guarda al futuro.

Al via il ciclo d’incontri promossi dai Consorzi Turistici APM e Città di Pistoia – in collaborazione con TeamWork Hospitality, società leader nella consulenza alberghiera, e con la Camera di Commercio di Pistoia e Prato – e rivolti agli operatori del settore: un team di formatori esperti fornirà strumenti pratici per strutturare nuove strategie di sviluppo e promozione orientate a superare questo momento di grave crisi e dare vita a nuovi modelli rispetto al passato.

L’emergenza Covid ha infatti modificato inesorabilmente gli scenari del turismo italiano, cambiando il modo di viaggiare e le stesse esigenze del turista. Da qui ne deriva una nuova domanda, basata sulla riscoperta di mete alternative, di un life-style più lento e a portata d’uomo, di spazi aperti e del contatto della natura.

Si tratta di punti di forza che da sempre hanno caratterizzato il territorio pistoiese e la sua montagna e che oggi hanno l’occasione di trovare un nuovo slancio.

Se da una parte la pandemia ha comportato gravi difficoltà all’intero settore lasciando disorientati molti dei suoi protagonisti, dall’altra, il nuovo mercato che si va delineando può e deve rappresentare un’occasione per le tante attività turistiche locali.

In questa direzione sono necessarie un’implementazione e un’ottimizzazione degli strumenti digitali, nonché un’azione di nuove strategie di gestione e richiamo dei clienti.

È per rispondere a queste esigenze che nascono 6 seminari online: 6 occasioni di motivazione e coinvolgimento, aperti ad alberghi, strutture extralberghiere, servizi turistici (scuole di sci, noleggi, attività commerciali), associazioni culturali, poli museali, zoo e parchi tematici.

Ciascun incontro si terrà sulla piattaforma Zoom e avrà durata 2 ore, durante le quali sarà possibile condividere idee e progetti a livello locale a aggiornarsi grazie alla competenza dei formatori.

Ecco il programma:

Il turismo di prossimità e l’undertourism. Pistoia e il suo territorio: una scoperta

Lunedì 23 novembre ore 15.00 – 17.00

Eugenio Angelino, formatore e consulente Destination Factory

  • L’undertourism come opportunità
  • Il turismo domestico non è tutto uguale
  • L’autenticità come prodotto
  • Come reinventare un prodotto turistico e distinguersi dalla massa

 

Come reagire e ridefinire tariffe e prezzi

Giovedì 26 novembre ore 15.00 – 17.00

Emanuele Nardin, direttore Hotelperformance

  • Cos’è il Revenue Management
  • Cambiare per ripartire: adattare la strategia ai nuovi scenari
  • Il Revenue Management applicato all’extralberghiero
  • Dinamicità e flessibilità delle tariffe

 

Come trovare un nuovo posizionamento ai tempi del Covid

Lunedì 30 novembre ore 15.00 – 17.00

Nicola Delvecchio, formatore e consulente Teamwork

  • I trend del mercato italiano ed estero: come stanno cambiano domanda e offerta
  • La figura del nuovo viaggiatore post Covid
  • Come le destinazioni turistiche si stanno reinventando
  • Come le aziende e lo staff possono adeguarsi al cambiamento

 

Il digitale per la ripresa del turismo

Giovedì 3 dicembre ore 15.00 – 17.00

Martina Manescalchi, formatrice e consulente Teamwork

  • Ripartire dai dati: come utilizzarli per ricominciare
  • Come pianificare le strategie digitali per la ripartenza
  • Reinventare il proprio sito web e la comunicazione sui social media
  • IGTV, social stories, Google Ads
  • Intelligenza artificiale e ospitalità

 

Il turismo sostenibile: l’ospitalità compatibile con il pianeta

Giovedì 10 dicembre ore 15.00 – 17.00

Andrea Agazzani, formatore e consulente Teamwork

  • Che cos’è il turismo sostenibile
  • Perché il turismo sostenibile è un’opportunità oggi
  • Il profilo del turista consapevole e green
  • Idee e soluzioni per ridurre l’impatto ambientale delle attività turistiche e dei turisti che visitano una destinazione

 

Il turismo attivo e sportivo: dalle colline alla montagna

Lunedì 14 dicembre ore 15.00 – 17.00

Nicola Delvecchio, formatore e consulente Teamwork

  • I trend del turismo attivo
  • Il profilo del turista attivo: caratteristiche e bisogni
  • Come conquistare il turista attivo
  • Come promuovere la destinazione al turista attivo
  • Come proporre e comunicare proposte ed esperienze di turismo attivo

 

Per informazioni e iscrizioni:

Consorzio APM Abetone Montagna Pistoiese: info@abetoneapm.it - +39 324 5698520

Consorzio Turistico Città di Pistoia: info@pistoiaturismo.it - +39 331 6350119

 

Per informazioni

CONTATTACI SU WHATSAPP
oppure Compila il form