Firmato il protocollo sul turismo sportivo in Montagna

Firmato il Protocollo d’intesa per la promozione e il sostegno del Basket Circuit Camp e di altri eventi turistico-sportivi a Cutigliano da parte di Comune di Cutigliano, Confcommercio Pistoia e Prato, Consorzio Turistico APM, Ronzone Pallacanestro Asd, Centro Commerciale Naturale e Tennis Club di Cutigliano.

 

Obiettivo primario dell’accordo è rafforzare e valorizzare il binomio sport-turismo sulla Montagna Pistoiese, come asse vincente sulla quale puntare per un decisivo rilancio del territorio.

Negli ultimi anni si è andato infatti sempre più affermando questo segmento del turismo che richiama un pubblico ampio e giovane, grazie alla varietà di discipline sportive che è possibile praticare in ogni stagione.

Sviluppare iniziative ed eventi in grado di attrarre flussi turistici da ogni parte d’Italia – come accade per i Circuit Camp di Gek Galanda nel mese di luglio – è determinante per un territorio che ha bisogno di rilanciarsi e di sfruttare a pieno le proprie potenzialità.

 

Da qui nasce l’unione di intenti dei soggetti firmatari del protocollo che si impegnano in un orizzonte temporale pluriennale - a sostenere insieme il comprensorio della Montagna, partendo dalla promozione del Basket  Circuit Camp – realizzato nell’ambito del Comprensorio del basket denominato “Pistoia e la sua montagna vanno a Canestro” – e di altre manifestazioni sportive in grado di rappresentare occasioni di  richiamo turistico per il territorio.

Al contempo, scopo del protocollo è di mettere a disposizione tutte le infrastrutture e/o strutture sportive presenti nell’area necessarie allo svolgimento delle manifestazioni e delle pratiche sportive, all’accoglienza e alla logistica.

Le iniziative saranno inoltre promosse su tutti i canali informativi dei soggetti firmatari in modo da poter raggiungere quante più persone possibili, e diffondere così la cultura dello sport e del turismo attivo.

 

“Tutti in campo!”: Comune di Cutigliano, Confcommercio, Consorzio Turistico APM, Pallacanestro Ronzone Asd, Centro Commerciale Naturale e Tennis Club di Cutigliano si impegnano quindi a valorizzare l’accoglienza turistica del territorio anche attraverso dei pacchetti di soggiorno e tariffe favorevoli per i visitatori, dando loro la possibilità di scoprire tutti gli aspetti e le eccellenze della Montagna Pistoiese.

 

“Credo moltissimo sul turismo sportivo, di qualsiasi disciplina sportiva si tratti, e la Montagna è il luogo ideale per la preparazione degli atleti anche durante la stagione estiva. – afferma Giacomo Gek Galanda, neo Consigliere Nazionale FIP Federazione Italiana Pallacanestro, Delegato Pallacanestro Ronzone ASD e coordinatore del Comprensorio del Basket Pistoia e Montagna Pistoiese –  Il movimento turistico portato dai Basket Circuit Camp è in aumento ogni anno e pensiamo che sia questa la strada giusta da percorrere per la crescita dell’area. Fra i principali obiettivi del protocollo ritroviamo infatti l’ampliamento dell’offerta in relazioni agli impianti e alle strutture esistenti”.

 

“Ci impegniamo a valorizzare il turismo sportivo come asset su cui la Montagna ha dimostrato di essere competitiva sia nella stagione invernale che in quella estiva. – dichiara Tiziano Tempestini, direttore Confcommercio Pistoia e Prato – Sottoscrivere il protocollo d’intesa significa confermare la volontà da parte di tutti i soggetti coinvolti di continuare su questa strada non come obbligo ma come reale determinazione a perseguire una via che ha già portato successi.

È importante essere insieme per il rilancio del territorio: la Montagna ha bisogno della collaborazione di tutti i soggetti come punto di partenza per avvicinarne ancora altri e realizzare una vera iniziativa corale”.

 

“Il protocollo è uno strumento indispensabile per le attività del Consorzio Turistico che si impegneranno ne realizzare pacchetti ‘ad hoc’ per permettere ai turisti di visitare il territorio e le sue eccellenze in tutti i momenti dell’anno” afferma Rolando Galli, presidente Consorzio Turistico APM.

 

“Con il protocollo d’intesa ci impegniamo a programmare le attività da qui ai prossimi tre anni in modo congiunto, andando a sistemare ed ampliare le aree sportive esistenti. – afferma Tommaso Braccesi, Sindaco di Cutigliano – Vogliamo mettere in luce l’offerta turistica del territorio della Montagna, attraendo non soltanto il turismo bianco ma anche, come in questo caso, quello sportivo”.

 

“Il turismo sportivo è un elemento importante per le attività commerciali – dichiara Romano Biolchini, Presidente del Centro Commerciale Naturale di Cutigliano e Tesoriere Delegato del Tennis Club Cutigliano – perché è in grado di portare frequentazione e, di conseguenza, visibilità sul territorio. La firma del protocollo conferma l’importanza di fidelizzare il cliente offrendogli un’ampia scelta di esperienze e opportunità da vivere sulla nostra Montagna”.