CAOS GREEN PASS: LA RESPONSABILITÀ NON PUÒ ANCORA RICADERE SULLE AZIENDE

Confcommercio: imprenditori incerti di fronte a normative non chiare. Dopo due anni è inaccettabile.

“Caos controllo Green Pass nei negozi: disposizioni non chiare e la responsabilità dell’interpretazione ricade, ancora una volta, sulle aziende. 
È impensabile trovarsi in questa situazione ancora una volta dopo due anni dall’inizio della pandemia.”

È questa la posizione di Confcommercio a fronte dell’entrata in vigore dell’obbligo del controllo del Green Pass per l’accesso alle attività commerciali.

“Quello che più di ogni altra cosa confonde le aziende è la questione dei cosiddetti ‘controlli a campione’. Il Governo nelle Faq specifica la non obbligatorietà del controllo su tutti i clienti ma, allo stesso tempo, non decade la responsabilità né per aziende né per gli stessi clienti nel caso avvengano accessi senza essere in possesso di Green Pass. Restano quindi entrambi sanzionabili. Già questa risulta una prima evidente contraddizione.

Inoltre le attività che vendono beni di prima necessità non sono tenute al controllo, nemmeno se all’interno del negozio sono presenti articoli che, per essere acquistati in altri esercizi, sono vincolati al possesso del Green Pass. Si crea quindi una conseguente discriminazione fra le singole imprese oltre a diffondersi un clima di incertezza rispetto alla corretta adozione delle disposizioni.

La nostra Associazione ha preso contatti con le Prefetture territoriali per riuscire ad affiancare i propri imprenditori nel caos normativo e burocratico e i nostri collaboratori sono attivi nel fornire le risposte più complete e tempestive possibili.

Ciò non toglie la gravità di una situazione che non possiamo accettare. Gettare nuovamente le imprese nella confusione normativa e, ancor peggio, riversare su di loro la responsabilità dei controlli, significa minare la stessa ripartenza. Dopo due anni dall’inizio della pandemia, le aziende hanno bisogno di sostegno, non di ulteriore incertezza.”

 

Per informazioni

CONTATTACI SU WHATSAPP
oppure Compila il form