Nuovo consiglio direttivo per le imprenditrici di Confcommercio Pistoia e Prato

Le imprenditrici di Confcommercio Pistoia e Prato rinnovano il proprio direttivo e danno il via a quattro anni ricchi di nuovi progetti e attività al femminile.

 

Si è tenuto ieri l’incontro per il rinnovo del Gruppo terziario Donna di Pistia e Prato che ha rinnovato alla guida la presidente “uscente” Donetella Moica, del Tour Operator Macana Golf & Leisure di Pistoia.

 

A suo fianco, in qualità di vicepresidente, Monica Bartolomei della C-Six di Prato, il cui ruolo sottolinea la pluriterritorialità del gruppo come opportunità da cogliere per le imprenditrici che ne fanno parte.

 

Fanno parte del nuovo Consiglio Enrica Agostini del Supermercato La Stazione di Pistoia, Elisabetta Bessi del Supermercato Pratocarni di Prato, Krisztina Fekecs, assistente virtuale e smart office Kryva, Chiara Lomi del Ristorante Il Ceppo Cocktail Lab di Pistoia, Celeste Mannori del Salumificio Mannori di Prato, Martina Notari di Target – Comunicazione Web e Social Media di Quarrata ed Elena Santarnecchi di Logika Ufficio di Montecatini Terme.

 

Sarà la crescita individuale e personale delle imprenditrici una delle principali linee guida del nuovo mandato che vedrà il gruppo impegnato nello sviluppo dello Sportello To Be Donna come importante punto d’incontro e di orientamento alle donne imprenditrici e a quelle che vogliono avviare un’attività imprenditoriale, insieme alla promozione di attività di networking volte a valorizzare le sinergie fra diverse tipologie di attività e territori.

 

“E’ con rinnovato entusiasmo che mi appresto a questo nuovo mandato e ringrazio le imprenditrici per la loro fiducia – dichiara Donatella Moica, presidente del Gruppo Terziario Donna Confcommercio Pistoia e Prato.

Negli ultimi quattro anni il Terziario Donna Confcommercio è riuscito a manifestarsi nei territori di Pistoia e Prato diventando un luogo fisico e metafisico in cui trovare risposte, modelli e supporto, ora dobbiamo valorizzare quanto fatto e andare oltre con nuovi progetti che possano essere di stimolo e aiuto per le imprenditrici iscritte a Confcommercio. Il nuovo consiglio è costituito di donne con storie imprenditoriali di successo e di passione e sono certa che insieme sarà possibile dare un contributo importante allo sviluppo e alla crescita dell’imprenditoria femminile nei nostri territori.”