Nuove iniziative per la sicurezza a Ponte Buggianese

Più sicurezza a Ponte Buggianese: avviato l’accordo fra Amministrazione Comunale e Associazione Nazionale Carabinieri, sezione Pescia- Collodi.

Positiva per Confcommercio la convenzione mirata a garantire un miglior controllo del territorio da parte di professionisti del settore.

L’Associazione Nazionale Carabinieri, infatti, riunisce carabinieri in servizio e in congedo, i loro familiari e tutti colori che hanno scelto di gravitare intorno all’Arma e, allo stesso tempo, supporta le forze dell’ordine e la polizia municipale in servizio.

In questo modo si amplia il sistema di monitoraggio del territorio con servizi di pattugliamento e vigilanza svolti dai volontari, i quali sono incaricati di segnalare eventuali situazioni a rischio. La loro azione farà così da deterrente ai malintenzionati, contribuendo ad aumentare la percezione di sicurezza nell’area.

La sicurezza è un tema molto sentito in tutto il territorio della Valdinievole e, nonostante la zona di Ponte Buggianese non sia soggetta come altre a fenomeni di microcriminalità, resta alta l’attenzione sull’argomento. Per questo Confcommercio si è confrontata con entrambi per evidenziare l’importanza di creare un clima sicuro nell’area.

L’accordo prevede che i volontari siano presenti davanti alle scuole nei momenti d’ingresso e di uscita degli alunni per allontanare eventuali fenomeni di spaccio e, durante le manifestazioni in programma nel comune anche in orario notturno, laddove l’Amministrazione ne faccia richiesta.